Fida pascolo – Stagione Anno 2024

Dettagli della notizia

Avviso ai residenti del Comune di Tione degli Abruzzi, che per fruire i pascoli comunali è possibile presentare richiesta di concessione al Comune per l’esercizio del diritto di pascolo.

Data:

19 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Prot. n. 1019 del 14 marzo 2024.
Pubblicato all’albo pretorio il 19/03/2024                domande entro il 02/04/2024


FIDA PASCOLO - STAGIONE ANNO 2024
AVVISO AI RESIDENTI DEL COMUNE DI TIONE DEGLI ABRUZZI
IL SINDACO


VISTA la Legge 16 giugno 1927, n. 1766 e s.m.i. ed il relativo Regolamento per l’esecuzione R.D.
26 febbraio 1928, n. 332 e s.m.i.;
VISTA la L.R. n. 25 del 03/03/1988 rubricata “Norme in materia di usi civici e gestione delle terre
civiche”;
VISTA la L.R. n. 3 del 04/01/2014 rubricata “Legge organica in materia di tutela e valorizzazione
delle foreste, dei pascoli e del patrimonio arboreo della Regione Abruzzo”;
VISTA la L. 20 novembre 2017, n. 168 e s.m.i. rubricata “Norme in materia di domini collettivi”;
RICHIAMATA in generale la normativa comunitaria, nazionale e regionale in merito alla tutela,
all’utilizzo ed alla gestione dei terreni destinati ad uso civico;
VISTO il “Regolamento - Piano di gestione per l’utilizzazione dei pascoli montani del Comune”
approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 9 del 15/04/2002;
VISTI:
− il Decreto Legislativo 05 agosto 2022, n. 134;
− il Decreto Legislativo 05 agosto 2022, n. 136;
VISTI altresì, i “vademecum movimentazione animali verso il pascolo – Ovini Caprini e Bovini -
anno 2023“ predisposti dalla ASL n. 1 ABRUZZO Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Dipartimento di
Prevenzione - Servizio Veterinario Sanità Animale, alle cui procedure bisogna attenersi e che si
allegano al presente avviso in forma integrante e sostanziale;
VISTA la delibera di Giunta Comunale n. 16 del 06/03/2024 avente ad oggetto: “DEMANIO CIVICO
AD USO PASCOLIVO. APPROVAZIONE TARIFFE DI CONCESSIONE E INDIRIZZI OPERATIVI
PER LA STAGIONE PASCOLIVA 2024”.
RENDE NOTO
ai sensi dell’art. 15 del suddetto Regolamento comunale a tutti i cittadini del Comune di Tione degli
Abruzzi proprietari di bestiame ovino, caprino, suino, equino e bovino, che al fine di fruire dei pascoli comunali è possibile presentare richiesta di concessione al Comune per l’esercizio del diritto di
pascolo.
Le richieste dovranno pervenire entro 15 giorni naturali e consecutivi dalla data di
pubblicazione del presente avviso sull’Albo Pretorio on-line del Comune di Tione degli Abruzzi
mediante servizio postale (con responsabilità in questo caso del recapito entro il termine suddetto
interamente a carico ai mittenti), posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo
demografici.tionedegliabruzzi.aq@legalmail.it o consegna a mano all’Ufficio protocollo dell’Ente,
della seguente documentazione:
1. Istanza redatta utilizzando esclusivamente l’apposito modello “Allegato – Istanza di
concessione di Fida Pascolo” (Il modello in caso di inoltro per via telematica va firmato
digitalmente);
2. Attestato aggiornato della situazione/registro di stalla aziendale dell’ultimo mese rilasciato
dall’U.O. Veterinaria competente, con avvenuta applicazione del microchip o altro sistema
per l’identificazione del bestiame che si introduce al pascolo;
3. Certificazione rilasciata dall’U.O. Veterinaria della competente ASL di appartenenza dalla
quale si evinca che i capi da avviare al pascolo e l’allevamento da cui provengono siano
indenni da malattie infettive;
4. Certificato anagrafico degli equini regolarmente vidimato;
5. Copia ricevuta avvenuto pagamento rata di saldo concessione fida pascolo ANNO 2023;
6. Copia documento di identità in corso di validità.

Tione degli Abruzzi, lì 14/03/2024

A cura di

Sindaco

via Provinciale,1

Comune di Tione degli Abruzzi, 67020

Ultimo aggiornamento: 19/03/2024, 18:18

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri